BOMBARDIERI: PER NOI ILVA E’ UN ASSET STRATEGICO

PARLA IL SEGRETARIO NAZIONALE UIL AL CONGRESSO UILM TARANTO

336

“Sull’Ilva mi pare che ci siano ancora molte cose da fare da parte del Governo”. Lo ha dichiarato questa mattina a Taranto, a margine del congresso Uilm, il segretario generale della Uil, Pierpaolo Bombardieri. “Bisogna soprattutto chiarire, vista la partecipazione diretta del Paese – ha sostenuto Bombardieri circa la presenza dello Stato,con Invitalia, nel capitale di Acciaierie d’Italia -, quali saranno gli obiettivi da perseguire. I lavoratori chiedono risposte e queste risposte non ci sono”.

“Mancano scelte precise di politica industriale – ha poi commentato Bombardieri in relazione alla proroga del contratto tra Ilva in amministrazione straordinaria e Acciaierie d’Italia di cui si discute in questi giorni -. Mancano scelte sugli asset strategici di questo Paese. Noi continuiamo a sostenere che questo polo industriale e l’acciaio, siano, per quello che ci riguarda, per un Paese che vive di industria, che si occupa di manufatti, un asset strategico. Non vediamo ancora dal Governo risposte che vadano in questo senso”. (AGI)

Comments are closed.