ANCHE A SAN GIORGIO LA FESTA DEL 2 GIUGNO

Si svolgerà nel pomeriggio a partire dlle 17

1.171
Di Laura Milano

 

Anche San Giorgio Jonico celebra il 2 Giugno la Festa della Repubblica. Con il referendum istituzionale del 2 Giugno del lontano 1946, il popolo italiano scelse il regime repubblicano e l’Italia ricorda e festeggia il ritorno alla democrazia.

A San Giorgio la Festa è organizzata dall‘Amministrazione comunale di San Giorgio Jonico in collaborazione con L’A.N.S.I. ( Associazione Nazionale Sottufficiali d’Italia sez. di San Giorgio Jonico) e l’Associazione Musicale Nicola Centofanti Gran Concerto Bandistico città di San Giorgio Jonico.

“Oggi più che mai abbiamo la necessità di tornare a ricordare ciò che di straordinario accadde quel giorno nel nostro Paese” – ha dichiarato il dott. Luciano Cinieri assessore alla cultura, che ha rivolto un invito speciale all’intera comunità scolastica.

Il programma dei festeggiamenti

Il Gonfalone del Comune di San Giorgio Jonico partirà alle ore 17.00 dalla casa comunale accompagnato dalla banda e dalle autorità civili e militari   per raggiungere la scuola elementare Maria Pia di Savoia in via IV Novembre, dinanzi alla quale, sempre alle ore 17.00 avverrà il raduno delle associazioni e delle scolaresche partecipanti.  Il corteo così formato  raggiungerà piazza San Giorgio per omaggiare il Monumento ai Caduti. Breve dibattito sul significato di questa importante ricorrenza al quale seguirà il Gran Concerto Bandistico città di San Giorgio Ionico in onore del 2 Giugno.  Questo, il messaggio con cui il sindaco Mino Fabbiano ha voluto porgere l’invito a partecipare ai festeggiamenti: “Ogni anno la città di Taranto dedica a questa ricorrenza una solenne cerimonia alla quale prendo personalmente  parte, insieme a tutti i sindaci della provincia; è giusto che anche la nostra comunità, d’ora innanzi  si raduni in questo giorno per celebrare questo anniversario. Il 2 Giugno è una data importante. È il giorno in cui è nata la nostra Repubblica, la stessa che ha dato vita alla nostra Costituzione. La nostra, è una delle Costituzioni più belle ed avanzate in tema di riconoscimento dei diritti civili, sociali e delle minoranze, ed è di assoluta importanza  che questo messaggio arrivi soprattutto  alle nuove generazioni; è fondamentale che  i nostri ragazzi  riescano a cogliere la grandezza ed il valore della nostra Costituzione e del nostro regime  repubblicano, che proprio grazie al voto espresso il 2 Giugno di quel lontano 1946 ebbe vita. Invito tutti i miei concittadini, ed in modo particolare gli studenti, anche delle vicine comunità a radunarsi a San Giorgio Jonico per festeggiare la data più importante nella storia del nostro Paese”.

L’appuntamento è per tutti a San Giorgio Jonico, domenica 2 Giugno  alle ore 17.00, in via IV Novembre, dinanzi all’edificio scolastico Maria Pia di Savoia, dove è previsto  il raduno dei partecipanti.

Comments are closed.