UN ALUNNO DEL BATTAGLINI PRIMO A GEOMETRIKO

L'IMPRESA DI CHRISTIAN QUARANTA RACCONTATA DALLA PROF. SSA GIUSI SERAFICA

738

Un alunno del Battaglini Christian Quaranta è arrivato primo a livello nazionale, nella categoria più importante del Torneo , la G4, riservata ai Licei scientifici nelle Olimpiadi di Matematica.

“Sette o otto anni fa fui contattata da una collega di Brindisi per fare un corso su un nuovo gioco di geometria per ragazzi di elementare, media e liceo. Con la curiosità e il desiderio di apprendere continuamente, che ha caratterizzato tutto il mio insegnamento, andai in provincia di Lecce a seguirlo. E fu amore a prima vista, ne compresi da subito le enormi potenzialità come strumento didattico, rivolto a tutta la classe e al tempo stesso per valorizzare le eccellenze. Geometriko è un modello che ben si integra con la didattica tradizionale. Essendo la Geometria un segmento curriculare della Matematica generalmente poco apprezzato dagli allievi e negli ultimi tempi spesso trascurato a causa del fatto che porta spesso i discenti ad insuccessi, lo scopo del progetto è proprio quello di rendere più accattivante e innovativo lo studio della Geometria piana e, in particolare, della Teoria dei Quadrilateri, stimolando la curiosità, la partecipazione e la motivazione degli studenti stessi. Quindi la forza di questo progetto è , da una parte stimolare la didattica inclusiva, togliendo alla Geometria quella patina di ripetitività , eccessiva astrazione e facendola vivere con creatività e divertimento e dall’altra spingere i migliori ad un potenziamento delle loro capacità logiche ed intuitive. Dopo due anni di quiescenza causati dal Covid siamo ritornati a partecipare al torneo Nazionale e come è successo già in passato per altre gare di Matematica, il lavoro quotidiano svolto in classe e i corsi di eccellenza attivati come attività extracurricolari, hanno dato il loro frutto. Un alunno del Battaglini Christian Quaranta è arrivato primo”.

Chi parla è Giusi Serafica, insegnante del Liceo Battaglini, nonché responsabile distrettuale delle Olimpiadi di Matematica. E prosegue dicendo “Come sempre questa vittoria è una vittoria non certamente solo mia e di Christian, ma di un gruppo di insegnanti di cui fanno parte i colleghi Maria Teresa Abbamonte, Vincenzo Valentini e Josè Stancarone, e di alunni che si sono impegnati in attività extra curricolari per la matematica tutto l’anno, e anche della Nostra Dirigente Dott.ssa Patrizia Arzeni che ci ha sempre supportato ed incoraggiato in tutte queste iniziative. Inoltre un ringraziamento va anche al collega Tortorelli ideatore del geniale format, che dobbiamo sicuramente considerare una nostra eccellenza regionale, in quanto Pugliese, anzi Tarantino.

Infine il mio grazie più grande ovviamente va a Christian, che col suo impegno serio e costante ci ha concesso di vivere questa avventura, questa soddisfazione e la finale grandissima emozione. In questo momento tutta la scuola e in particolare il gruppo delle Olimpiadi si stringe intorno a lui. Bravissimo , ma come ho avuto modo già di dirgli, sono sicura che questo è un primo passo di un percorso che sarà ancora pireno di soddisfazioni e riconoscimenti. Infatti il collega Tortorelli ha già invitato Christian afar parte dello staff di Geometriko per il prossimo anno. Alla finale erano arrivati 6 ragazzi provenienti da tutta Italia e solo Christian dalla Puglia, tutti preparatissimi, ma il nostro Christian ha prevalso. Christian verrà premiato dal Creatore del format professor Tortorelli con una medaglia d’oro, un attestato e dei libri.”

Anche il nostro giornale invia le più vive congratulazioni a Christian, al Liceo Battaglini e al prof. Tortorelli, eccellenze della nostra città, che tanto ha bisogno di crescere e risorgere e lo può e deve fare anche attraverso la Scuola e la Cultura.

Comments are closed.