GDF: IL COMANDANTE REGIONALE PUGLIA HA VISITATO IL COMANDO PROVINCIALE DI TARANTO.

INCONTRO CON IL GENERALE DI DIVISIONE FABRIZIO TOSCANO

92

Il Comandante Regionale Puglia della Guardia di Finanza, Generale di Divisione Fabrizio Toscano, dopo aver incontrato il Prefetto – Dott. Demetrio Martino – e il Procuratore della Repubblica di Taranto – Dott.ssa Eugenia Pontassuglia – ha visitato il Comando Provinciale della Guardia di Finanza, con sede nel complesso intitolato al Brigadiere Lorenzo Greco, Medaglia d’Argento al Valor Militare.

L’Autorità Regionale, dalla quale dipendono tutti i Reparti della Guardia di Finanza pugliesi, dopo essere stata accolta dal Comandante Provinciale di Taranto – Col. Massimiliano Tibollo – ha incontrato le rappresentanze del personale in servizio, nonché i delegati dei Comitati di Base di Rappresentanza e delle Sezioni dell’Associazione Nazionale dei Finanzieri d’Italia di Taranto e di Martina Franca.

Nel corso del successivo briefing operativo, al quale hanno partecipato i Comandanti dei Reparti del Corpo della provincia jonica, sono state illustrate al Comandante Regionale Puglia le principali attività operative in corso di svolgimento, nonché le iniziative logistiche promosse per rendere ancora più efficienti gli ambienti di lavoro e per garantire il benessere del personale.

Al termine della visita il Generale di Divisione Fabrizio Toscano ha espresso parole di apprezzamento per l’impegno profuso dalle Fiamme Gialle tarantine nello svolgimento dei molteplici e complessi compiti istituzionali.

Inoltre, l’Autorità ha esortato i finanzieri del Comando Provinciale di Taranto a continuare a profondere il massimo impegno nell’azione di contrasto all’evasione fiscale e alle frodi in materia di spesa pubblica, nonché nell’aggressione ai patrimoni illeciti accumulati dalla criminalità comune e organizzata, rimarcando come il ruolo della Guardia di Finanza sia fondamentale per assicurare la sicurezza economico-finanziaria del Paese, a tutela del mercato, delle imprese e degli operatori rispettosi delle regole.

Comments are closed.