Start Cup Puglia 2020

FRANCAVILLA FONTANA: COME ACCEDERE AI BUONI SPESA

Redatto l'Avviso Pubblico dall'amministrazione Comunale

1.110

Il dpcm del 28 marzo 2020, oltre a stabilire la liquidazione anticipata del fondo di solidarietà nelle casse comunali, ha introdotto un contributo straordinario ai Comuni pari a 400 milioni di euro per sostenere la cittadinanza in difficoltà. Con successiva Ordinanza del Capo della Protezione Civile sono state ripartite le somme per i singoli comuni e dettate le linee guida di intervento.

La Città di Francavilla Fontana è risultata assegnataria di un fondo di poco superiore ai 310 mila euro. L’Amministrazione Comunale ha deciso di erogare il sostegno alle famiglie sotto forma di buoni spesa e ha dato mandato all’Ufficio dei Servizi Sociali di stilare i criteri per l’accesso agli aiuti.

Per determinare la platea degli aventi diritto è stato redatto un Avviso Pubblico aperto a tutta la cittadinanza. I requisiti essenziali sono la residenza nel Comune di Francavilla Fontana, la presenza di una temporanea situazione di difficoltà economica causata dall’epidemia oppure una condizione di bisogno stabile certificata da un ISEE inferiore a 5mila euro. Non rientrano nella platea i percettori di forme di sostegno pubblico di importo superiore a 500 euro al mese, mentre al di sotto di tale cifra è ammessa la richiesta.

L’istanza e la relativa autodichiarazione circa il possesso dei requisiti dovranno essere compilate utilizzando i fac-simile disponibili sul sito internet istituzionale e potranno essere presentate all’indirizzo mail protocollo@comune.francavillafontana.br.it, tramite raccomandata con ricevuta di ritorno o con consegna a mano presso l’Ufficio protocollo del Comune di Francavilla Fontana in un orario compreso fra le 08.30 e le 12.00.

Il buono spesa, nei nuclei familiari privi di altre forme di sostegno economico, è quantificato in 100 euro per ogni componente sino ad un massimo di 600 euro. Nei nuclei che invece usufruiscono di altre forme di agevolazioni sarà erogato nella misura di 50 euro per ogni componente sino ad un massimo di 300 euro.

Per ogni informazione o assistenza nella compilazione della documentazione, è possibile contattare, dal lunedì al venerdì, dalle 8.30 alle 13.30, il numero 0831 820471. È inoltre possibile contattare i Servizi Sociali inviando una mail a seg.soc-francavilla@libero.it oppure a.ruggieri@comune.francavillafontana.br.it.

L’Avviso Pubblico soddisfa la domanda di sostegno delle persone, l’altra faccia della medaglia è rappresentata dall’offerta, ossia dagli esercenti commerciali disposti ad accettare i buoni spesa. Al fine di determinare l’elenco dei negozi da coinvolgere in questo progetto è stato pubblicato un avviso per l’acquisizione di manifestazioni di interesse rivolto alle imprese del settore. Anche in questo caso la modulistica e il testo completo dell’avviso sono disponibili sul sito internet istituzionale. Il termine ultimo per partecipare è il 6 aprile 2020.

Mettiamo subito a disposizione della cittadinanza in difficoltà le risorse arrivate dal Governo – dichiara il Sindaco Antonello Denuzzo – Non appena apprese le indicazioni operative, abbiamo dato mandato agli uffici di avviare tutte le procedure necessarie per individuare la platea degli aventi diritto. In questa fase è importante che tutti coloro che stanno attraversando un momento difficile chiedano aiuto. Nessuno deve sentirsi in colpa, siamo una comunità e, mai come in questi momenti, abbiamo il dovere di tendere una mano a chi chiede aiuto. Intanto sul fronte della sicurezza pubblica sono stati reclutati due nuovi agenti della Polizia Locale che già nella giornata di ieri hanno prestato il loro primo giorno di servizio. Stiamo completando le procedure per avere ancora altri rinforzi che nei prossimi giorni sicuramente arriveranno. Con il rischio di ripetermi, rinnovo l’invito a restare a casa. Al momento è l’unico modo che abbiamo per contenere il contagio”.

Comments are closed.