ARTICOLO 1: “IL PD SOSPENDA I CONGRESSI”

"CELEBRARLI PER NOI SAREBBE UNA BEFFA"

174

Articolo 1 Puglia chiede la sospensione dei congressi locali del PD per favorire una reale Costituente della Sinistra da costruire ex novo.

Questo il testo integrale della nota:

La scelta del Pd di avviare un percorso costituente “aperto” alle forze democratiche e progressiste del paese è un fatto coraggioso e positivo. Meno coraggioso e positivo è, dal nostro punto di vista, celebrare, contemporaneamente al processo in corso a livello nazionale, i congressi regionali, provinciali e di circolo per il rinnovo degli organismi dirigenti.

Una scelta che sorprende e ha l’amaro sapore di una beffa ai danni di chi, come noi di Articolo Uno, ha scelto convintamente di stare in questo processo di cambiamento per avviare una discussione aperta, larga e profonda sui valori, i contenuti e il contenitore a cui si vuole puntare e ridare al paese una nuova sinistra democratica, progressista e del lavoro.

Al Pd diciamo: è il momento della responsabilità, non di vecchie logiche viste ampiamente in azione in passato. Se si ha l’ambizione di cambiare, lo si dimostri nei fatti e noi ci saremo. Ma assumere comportamenti equivoci vuol dire solo non aver compreso né la portata della sconfitta del 25 settembre né tantomeno il profondo malessere di iscritti, elettori e simpatizzanti. Serve un cambio di passo.

Ed è quello che chiederemo nelle prossime ore inviando, a nome della Segreteria regionale, ad Enrico Letta e Roberto Speranza, garanti del questo percorso costituente, un documento per chiedere l’immediata sospensione di tutti i congressi territoriali. Solo così potrà esserci un nostro ingresso vero e convinto.

È necessario, inoltre, avviare in Puglia il processo costituente, affinché possano nascere, al più presto, in ogni provincia i “comitati territoriali” per la Costituente della Sinistra.

Comments are closed.