LEGAMBIENTE, OGGI E DOMANI PULIAMO IL MONDO A TARANTO

Stamattina protagonisti i ragazzi di terza media dell'istituto Sciascia

278

Puliamo il Mondo è l’edizione italiana di Clean up the World, il più grande appuntamento di volontariato ambientale del mondo. Con questa iniziativa vengono liberate dai rifiuti e dall’incuria i parchi, i giardini, le strade, le piazze, i fiumi e le spiagge di molte città del mondo.

A Taranto il primo appuntamento con l’edizione 2019 di Puliamo il Mondo ha visto i ragazzi di terza media dell’Istituto comprensivo Sciascia, accompagnati dai loro docenti, pulire durante la mattinata di  venerdì 20 settembre la spiaggia di Tramontone a Talsano. Armati di guanti e rastrelli, hanno setacciato la spiaggia a caccia di rifiuti trovando specialmente mozziconi di sigaretta e frammenti di plastica, rifiuti questi ultimi che – una volta arrivati in mare- troppo spesso vengono scambiati per cibo e ingeriti da mammiferi marini, tartarughe e uccelli, con ripercussioni gravi e spesso mortali.

Da anni Legambiente denuncia i problemi legati ai rifiuti dispersi nell’ecosistema marino e costiero: oggi sono stati più di cento i ragazzi che, insieme ai  loro docenti, hanno voluto con un gesto concreto chiedere, anche nella nostra realtà, maggiore rispetto e tutela per il mare, incredibile serbatoio di biodiversità.

 Il secondo appuntamento con Puliamo il Mondo è nella mattinata di sabato 21 settembre, dalle ore 9.30  alle ore 12,  in Città Vecchia, in via Garibaldi, dove i volontari di Legambiente si uniranno  ai volontari dell’Oratorio San Giuseppe.

Nel pomeriggio di sabato, dalle ore 15.30 alle 18.30,  Puliamo il Mondo si sposta infine  nel quartiere Salinella, nei pressi del Mercatino delle pulci  in via Lago Maggiore, dove entreranno in azione anche  i volontari della parrocchia Santa Famiglia.

L’intento, come sempre nelle iniziative di pulizia promosse da Legambiente, è quello di sensibilizzare cittadini e operatori a non abbandonare rifiuti nell’ambiente circostante e ad avere cura del nostro territorio. I volontari lasceranno un pezzo della nostra città più pulito: starà a tutti averne giorno per giorno cura.

Comments are closed.