IL M5S LANCIA “IL CONTRATTO DEI CITTADINI”

IL SEN. TURCO: "APERTURA DI UN PROGRAMMA DI CONDIVISIONE CON IL CENTROSINISTRA"

222

In vista delle comunali di primavera a Taranto, il Movimento Cinque Stelle, che ha tenuto un’assemblea specifica, ha deciso “di iniziare un percorso di condivisione di un programma con il centrosinistra basato sul rispetto della “Carta dei Valori” del Movimento 5 Stelle e delle linee guida già deliberate”. Lo dichiara oggi Mario Turco, vice presidente M5S. Le linee guida sono tra le altre “il rispetto del codice etico, la tutela dell’ambiente e della salute, e la continuità del progetto di riconversione economica, sociale e culturale avviato con il “Cantiere Taranto” e promosso nel corso del governo Conte II”. “Al fine di salvaguardare i cittadini e sostenere il raggiungimento dei nostri obiettivi politici sul territorio – afferma iTurco – il Movimenti 5 Stelle nei prossimi giorni convocherà un tavolo di lavoro prodromico alla sottoscrizione del “Contratto dei Cittadini”, in cui saranno definiti gli aspetti fondamentali dell’azione amministrativa che si andrà a realizzare”. “Tra questi – prosegue il parlamentare – soprattutto il miglioramento della qualità della vita, le politiche giovanili, la riqualificazione urbana, la trasparenza amministrativa e la capacità di autonomia progettuale e d’investimento pubblico-privato, per rilanciare la riconversione economica, sociale e culturale del territorio. La continuità del progetto “Cantiere Taranto” sarà la nostra missione principale nel governare la città”, conclude Turco. (AGI)
TA1/ALF

Comments are closed.