COLPO HAPPYCASA, ARRIVA WALKER

L'esterno 26enne ha giocato a Trieste ad inizio stagione

86

Grande colpo per l’Happy Casa Brindisi. Il club biancazzurro comunica di aver definito l’ingaggio dell’atleta Devondrick Walker, esterno statunitense di 196 cm per 93 kg di peso, nato a Garland (USA) il 11/07/1992.
Già visto in Italia a inizio stagione all’Alma Trieste, Walker ha collezionato 5 presenze registrando 15 punti all’esordio in Lega A nel match contro la Virtus Bologna conditi da 7 rimbalzi e 3 assist in 23 minuti di gioco.
Dopo aver frequentato la South Garland High School, ha completato il percorso del college a Northwestern Oklahoma State (2010-2011) e alla Texas A&M University dal 2011 al 2014, dove ha chiuso la stagione da senior a 13.6 punti di media tirando dall’arco con oltre il 43%.
La carriera del giocatore americano è costellata da presenze nell’attuale G-League, lega di sviluppo della NBA. Dopo il primo anno agli Austin Spurs, si trasferisce ai Westchester Knicks e successivamente ai Delaware 87ers. Qui mette in mostra tutte le proprie qualità tanto da vincere l’NBA Development League Most Improved Player Award, premio al giocatore più migliorato della Lega nella stagione 2016/17. Durante lo showcase a gennaio 2017 ha fatto registrare una prova che entra di diritto nella storia grazie al complessivo 12/12 al tiro da 3 punti esibito in due partite.

Nell’estate del 2017 partecipa alla Summer League con gli Utah Jazz, firmando poi in Australia ai Perth Wildcats. A marzo 2018 torna in America nella sua ex squadra dei Delawere 87ers. E’ recente il suo approdo in Europa nel campionato italiano alla neopromossa Alma Trieste, dopo aver vestito la canotta dei Philadelphia 76ers all’ultima edizione della Summer League di Las Vegas.

Walker ha sostenuto questa mattina le visite mediche e sarà a disposizione di Frank Vitucci a partire dalla sessione pomeridiana di allenamento.

Comments are closed.