CARO BENZINA: “GILET GIALLI” SFILANO ANCHE A TARANTO

Iniziativa promossa dal consigliere comunale Massimiliano Stellato

60

Oggi anche a Taranto, sull’onda della protesta francese, i ‘gilet gialli’ hanno marciato in contro il caro-benzina. L’iniziativa è stata promossa da Massimiliano Stellato, consigliere comunale di Taranto. “Aver aggregato – sottolinea in una nota – un centinaio di ‘gilet gialli’ ed incuriosito i numerosi cittadini presenti per strada per le vie del borgo, è stato un primo passo significativo.
Vogliamo proporre sia al Governo che al Parlamento di occuparsi, quanto prima possibile, della riduzione del prezzo dei carburanti che ai cittadini della provincia di Taranto sta molto a cuore dal momento che il greggio si raffina proprio a casa nostra”. I manifestanti propongono di “riconoscere gli stessi benefici al tempo riconosciuti ai cittadini dei territori in cui il greggio si estrae”. “Chiederemo inoltre, di stralciare – affermano – almeno per la provincia di Taranto una quota parte dedicata al trasporto del carburante dal momento che la raffineria è ubicata qui”. (ANSA).

Comments are closed.