YACHTING CLUB: DOMANI IL LIVE DA PATRASSO PER I GDM

E' l'1 settembre presentazione della Materdomini Castellana

487

E’ andato in archivio anche l’ultimo torneo estivo di beach volley dello Yachting Club, un 2×2 misto di categoria B4 con oltre venti squadre partecipanti che hanno dato vita a una grande giornata di sport all’insegna del sano divertimento. Ad aggiudicarsi il torneo, dedicato alla serie tv Netflix, è stata la coppia Amato/Cofano con la casacca “Trono di Spade” che in una combattutissima finale chiusa al tie break ha superato la coppia milanese Revolon/Favaglioni con la casacca “Casa di Carta”, teste di serie con 215 punti di range. “Eravamo in vacanza in Puglia -ha commentato Giacomo Revolon- e abbiamo sentito parlare dei tornei Maniva allo Yachting iscrivendoci subito online all’evento attraverso il portale della Fipav. E’ stata un’esperienza meravigliosa anche perché allo Yachting abbiamo trovato una seconda casa grazie all’ospitalità degli organizzatori tra cui Virgilio Pantile”. Tra coloro che hanno preso parte al torneo, anche il tarantino Alessio Fiore, schiacciatore della Materdonini Castellana che sarà tra i protagonisti dell’atteso evento dedicato al volley fissato per il 1° settembre sempre nell’area Barotto dello Yachting Club. Per il terzo anno consecutivo, verrà presentata la stagione della Materdomini Castellana, quotata formazione di serie A2 di volley maschile, il cui coach è Maurizio Castellano passato anche da Taranto nel corso della sua luminosa carriera. Alla vernice parteciperà la squadra al completo, oltre allo staff tecnico e dirigenziale del quale fa parte il diesse Vito Primavera, che ha lavorato per quasi un decennio nella città bimare. Un appuntamento da non perdere per tutti gli appassionati di pallavolo che potranno anche seguire dal vivo un allenamento sulla sabbia della Materdomini Castellana. Prevista anche la presenza della Grotte Volley, compagine femminile iscritta al campionato di serie B1.

Domani, intanto, anche allo Yachting Club di San Vito sarà possibile assistere col fiato sospeso a quello che rappresenta un momento clou che potrebbe far salire Taranto alla ribalta mondiale grazie all’assegnazione dei Giochi del Mediterraneo 2026. Presso lo stabilimento balneare di San Vito si potrà seguire il live da Patrasso in uno spazio appositamente allestito presso l’area ristorante. Tutti insieme per tifare…Taranto.

 

Comments are closed.