VENDEVA HASHISH A TARANTO 2, ARRESTATO

L'OPERAZIONE DELLA POLIZIA

109

La Polizia di Stato ha scoperto un’avviata attività di vendita illegale in uno stabile sito in zona “Taranto 2” ed arrestato un 25enne tarantino ritenuto presunto responsabile del reato di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

Durante lo svolgimento di servizi volti al contrasto del fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti, i Falchi della Squadra Mobile, transitando per le vie di quel Quartiere, hanno riconosciuto alcuni soggetti, noti assuntori di sostanze stupefacenti, entrare ed uscire pochi minuti dopo da un palazzo della zona.

I poliziotti hanno verificato che in quello stabile risulta residente un giovane con precedenti di polizia, attualmente sottoposto alla misura degli arresti domiciliari per reati inerenti lo spaccio di sostanze stupefacenti.

A seguito della perquisizione, i poliziotti hanno rinvenuto, sulla mensola della cucina, due panetti di hashish per un peso complessivo lordo di circa 220 grammi; un ulteriore pezzo di hashish del peso di circa 21 grammi; un bilancino elettronico di precisione perfettamente funzionante, un coltello da cucina ancora intriso della citata sostanza stupefacente.

Indosso al giovane, sono stati rinvenuti 4 pezzi di sostanza stupefacente dal peso di circa 50 grammi e la somma di 1145 euro, suddivisa in banconote di vario taglio. Il materiale rinvenuto è stato sequestrato.

Trasmessi gli atti all’Autorità Giudiziaria competente, il 25enne è stato arrestato ed accompagnato presso la locale Casa Circondariale.

Per l’indagato vige la presunzione d’innocenza fino a sentenza definitiva.

Comments are closed.