VALORE DONNA BCC SAN MARZANO, PREMIO AD ANTONELLA VIOLA

CERIMONIA PER L'IMMUNOLOGA TARANTINA A POLIGNANO A MARE

155

Si rinnova per il 6 anno consecutivo la partnership della BCC San Marzano con il Festival del Libro Possibile di Polignano a Mare che, per la XXI edizione dal titolo “L’anno che verrà” in omaggio a Lucio Dalla, ospiterà 250 autori italiani e stranieri, tra anteprime internazionali, debutti letterari e grandi classici.

Per questa edizione del festival la BCC San Marzano ha istituito il premio ‘Valore Donna BCC San Marzano’ con l’obiettivo di mettere in luce il talento delle donne, riconoscendone le migliori esperienze, non solo in campo letterario, ma anche scientifico, artistico, musicale etc. Il premio, che si prefigge di valorizzare la parità di genere e di proporre modelli e immagini femminili significative per le giovani generazioni, sarà assegnato alla nota immunologa Antonella Viola, direttrice scientifica dell’Istituto di Ricerca Pediatrica Città della Speranza, che ha dedicato il suo ultimo libro al ruolo del genere nella medicina.

Per questa prima edizione del Premio – ha spiegato il presidente della BCC San Marzano Emanuele di Palma – abbiamo scelto Antonella Viola per una serie di ragioni molto importanti: è una eccellenza pugliese, di Taranto, che ha dato e continua a dare un notevole contributo in campo medico e scientifico. Il nostro premio è all’ impegno senza sosta profuso durante la pandemia, ma anche e soprattutto alla ricerca pediatrica per cui la dott.ssa Viola si sta spendendo molto, in particolare a Taranto, con iniziative concrete a supportare della ricerca oncologica pediatrica”.

Il premio, un manufatto di ceramica artigianale (realizzato dal maestro Mimmo Vestita) simbolo di una vera e propria eccellenza pugliese con oltre due mila anni di storia, sarà consegnato venerdì 8 luglio alle 20.45 in Piazza Aldo Moro a Polignano a Mare, in occasione dell’incontro con l’autrice Antonella Viola che sarà moderato dalla giornalista Annamaria Ferretti con l’intervento dello scrittore – attore Dario Vergassola e del presidente Emanuele di Palma.

Valore Donna BCC San Marzano” si inserisce in un percorso della Banca a sostegno della parità di genere, che ha visto l’istituto di credito pugliese aderire anche alla “Carta delle Donne”, promossa dall’Abi (Associazione Bancaria Italiana) che ha l’obiettivo di valorizzare il ruolo delle donne nell’industria bancaria, riconoscendo le pari opportunità come risorsa chiave per lo sviluppo, la crescita sostenibile e la creazione di valore in azienda. Non si tratta di un’adesione formale ma di un vero e proprio impegno a realizzare iniziative concrete sul tema. La Banca ha infatti di recente stanziato un plafond di 5 milioni di euro per favorire l’accesso al credito dell’imprenditoria femminile a condizioni agevolate con il prodotto “Impresa Rosa”. “La carta dei valori del credito cooperativo – ha commentato il presidente Emanuele di Palma – riporta nel suo primo articolo “Il Primato e La centralità della persona”, che si adopera per promuovere e valorizzare stabilmente, senza alcun tipo di discriminazione. È questa la nostra mission, una leva che intendiamo continuare a potenziare nel nostro percorso di crescita”.

Comments are closed.