UNA VIA PER LEOGRANDE: CONVOCATA COMMISSIONE TOPONOMASTICA

L'annuncio del sindaco Rinaldo Melucci

2.226

Una via da dedicare ad Alessandro Leogrande: dopo l’appello lanciato da un gruppo di intellettuali tarantini (Giancarlo De Cataldo, magistrato e scrittore; Mario Desiati, scrittore; Salvatore Romeo, storico; Christian Caliandro, critico e storico dell’arte; Roberto Nistri, storico; Stefania Castellana, storica dell’arte; Piero Massafra, editore; Giulia Galli, referente Presidi del libro Taranto; Franca Poretti, referente Associazione Italiana di cultura classica, Taranto; Loredana Flore, rivista Galaesus; Mario Pennuzzi, bibliotecario; Tonino De Giorgi, libraio), il sindaco Rinadlo Melucci risponde in prima persona e annuncia di aver già convocato la Commissione Toponomastica. Eccole le sue parole:

Ai tanti cittadini, che ringraziamo per aver espresso il desiderio di intitolare alla memoria del grande e tanto amato scrittore tarantino Alessandro Leogrande un luogo della città, annunciamo che già da tempo l’Amministrazione comunale ha condiviso questa esigenza e ha provveduto a convocare la commissione toponomastica prevista dalla norma ai fini della denominazione di una nuova pertinenza urbana.

Ciò, fermo restando l’impegno già assunto all’indomani della perdita di questo nostro importante intellettuale, di realizzare una targa o intitolare una sala anche all’interno del futuro Palazzo degli Uffici, ove Leogrande ha iniziato la sua formazione.

Rinaldo Melucci

Comments are closed.