UNA SERATA “SPECIALE” A OSTERIA BELL’ITALIA DI CISTERNINO

Il 28 dicembre la buona cucina si sposa alla musica e allo stare insieme

382

Il rituale è il passaggio dell’anima nell’infinito, che, combinato con la musica, diventa un viaggio spirituale;
wi.ll.y, architetto, designer, producer per l’etichetta indipendente wave records, ripropone il set dell’ultimo lavoro presentato a settembre a Parigi.
il suo è un’incantesimo idiosincratico di visioni antiche ed elettroniche, tra analogico e digitale, un’esperienza sonora eclettica che attinge all’eredità meridionale, all’educazione occidentale ed ai viaggi e contaminazioni nelle isole greche.
Il background combinato, tra techno berlinese, folk locale e cultura middle Eastern, cattura la sensibilità dell’immaginazione, esplorando costantemente la connessione tra noi stessi, le nostre radici, ed il futuro.

L’Osteria Bell’italia, una location intima, contemporanea. Qui, a Cisternino (Brindis), si respira la Puglia in tutte le sue sfumature, ma con lo sguardo proiettato al multiculturalismo delle grandi capitali europee; volano e menti visionarie due ragazzi illuminati della “nostra terra” Luano ed Erika, in un progetto che lega la buona cucina ad un concetto tutto pugliese dell’accoglienza e dello stare insieme. Design e cultura qui sono di casa, e la lista dei “personaggi”, clienti e soprattutto amici, certifica la qualità del luogo e la passione con cui ogni cosa è li…… mai per caso.

Appuntamento al 28 dicembre 2019 a Osteria Bell’Italia di Cisternino (Brindisi).

Comments are closed.