UN WEEK END ALL’INSEGNA DELLO SWING AL MON REVE

È entrato nel vivo il “Taranto Swing Festival WINDOR 5th Special Edition”

144

È entrato nel vivo il “Taranto Swing Festival WINDOR 5th Special Edition”, la manifestazione che, organizzata dall’Associazione ‘Be Swing’ da un’idea del Direttore artistico Nicky Pezzolla, in soli cinque anni si è imposta a livello internazionale, trasformando per cinque giorni Taranto nella capitale europea dello Swing!

Dopo le due serate gratuite “on the road” per promuovere e far conoscere a tutti i cittadini lo swing, la fantastica colonna sonora dell’America tra gli anni Trenta e Cinquanta, il “Taranto Swing Festival WINDOR 5th Special Edition” si “trasferisce“ in pianta stabile presso il Mon Rêve Ecogreen Resort.

In questa prestigiosa location ogni serata (a pagamento con info e ticket https://www.tarantoswingfestival.com e sulla pagina Facebook del festival) ci sarà prima un concerto live di band e cantanti internazionali, e poi un DJset in tema che vedrà scatenarsi in pista tutti i docenti, ballerini e appassionati presenti nel resort per i workshp del festival, che, coinvolgendo i presenti, daranno vita a spettacolari coreografie in perfetto stile Swing!

In inizia – venerdì 28 giugno – con l’esibizione dello special guest del festival: il famoso cantante inglese rhythm & blues Jackson Sloan, un gradito “ritorno” dopo che l’anno scorso aveva “scaldato” con la sua voce e la sua verve due serate del festival al Mon Rêve Ecogreen Resort; in questa occasione il front man UK sarà accompagnato dalla band Jumpin’Up.

La serata di sabato 29 giugno si aprirà con il concerto di Emanuele Urso “The King of Swing” e il suo sestetto la cui performance dal vivo, prima di essere un vero e proprio show, sembra aprire una porta spazio-temporale per rituffare il pubblico direttamente nel periodo forse più brillante ed entusiasmante del Novecento. Tra l’omaggio a Benny Goodman e Gene Krupa, Emanuele Urso è un fantastico batterista, un raffinato clarinettista e un direttore d’orchestra eccellente, in grado di ricreare perfettamente, in uno sforzo filologico non comune, le atmosfere della “swing era” e delle dance hall degli anni Quaranta. A Seguire nella stessa serata ci sarà una nuova esibizione del famoso cantante inglese rhythm & blues Jackson Sloan che in questa occasione canterà accompagnato dalla band tedesca Die Boogie Banausen.

Domenica 30 giugno il programma si aprirà con una delle novità di questa quinta edizione del festival, dedicata alla cultura dello swing: dalle ore 20.30 alle ore 22.00, presso il Mon Rêve Ecogreen Resort, ci sarà, con ingresso libero e gratuito, una serata talk gratuita a favore dei giovani tarantini e degli studenti universitari dell’Associazione Dedalo ai quali sarà illustrata la storia, la musica e la cultura dello Swing!

A seguire, sempre domenica 30 giugno – dalle 22.30 a pagamento – gran finale con gli italianissimi Cosimo and The Hot Coals, un’esplosione di swing nello stile unico e inconfondibile di questa band apprezzata in Europa e in Italia; il loro concerto darà il via, come è ormai tradizione, a una lunga notte swing con balli fino all’alba!

Comments are closed.