UN FINANZIERE TARANTINO SOCCORRE I MIGRANTI A CROTONE

IL CORAGGIOSO INTERVENTO E' AVVENUTO NEL POMERIGGIO DI DOMENICA

458

C’è anche un militare tarantino, il maresciallo ordinario della Guardia di Finanza Andrea Novelli, trentenne tarantino e comandante di una vedetta della sezione operativa navale delle fiamme gialle di Crotone, tra coloro che hanno soccorso i profughi in mare nel pomeriggio di domenica.

Domenica pomeriggio era in mare con la sua motovedetta quando ha incrociato un’imbarcazione con a bordo una ventina di migranti somali e curdi che ha subito un’esplosione durante le operazioni di soccorso. I profughi si sono subito gettati in mare per tentare di salvarsi.

IL maresciallo Novelli non ha perso un secondo e, vedendo che le fiamme si sviluppavano, si è tuffato in acqua per cercare di salvare il maggior numero di persone.

Con encomiabile coraggio è riuscito a soccorrerne quattro: in totale, assieme agli altri colleghi che si possono definire senza alcun dubbio eroi, ha salvato la vita di 17 persone.

Purtroppo è andato a vuoto il tentativo di soccorrere un bimbo, mentre una donna è stata ricoverata all’Ospedale Perrino per la gravità delle ustioni subite.

Comments are closed.