UFFICIALE: RINVIATO CONCORSO ARPAL PUGLIA

SI SAREBBE DOVUTO TENERE DAL 28 OTTOBRE CON 60MILA CANDIDATI

270

Il commissario straordinario dell’Arpal Puglia, Massimo Cassano, oggi ha comunicato il rinvio ufficiale delle prove del maxi concorso che avrebbe portato a Bari, tra il 28 ottobre e il 25 novembre, circa 60mila candidati che aspirano ad un posto all’interno dell’Agenzia regionale per le politiche del lavoro. La decisione è stata presa dopo l’aumento del numero dei contagi Covid. “L’Arpal Puglia – si legge in una nota – visto l’aumento significativo dei contagi registrati, ritiene in via precauzionale di rinviare le prove preselettive per l’assunzione di 181 dipendenti a tempo determinato e 948 a tempo indeterminato”. L’inizio delle prove per le posizioni a tempo determinato era fissato per il 28 ottobre, quelle per i contratti a tempo indeterminato si sarebbero svolte tra il 9 e 25 novembre. I candidati sono circa 60mila di cui 47mila per le posizioni che prevedono assunzioni a tempo indeterminato. (ANSA).

Comments are closed.