UBRIACHI INFASTIDIVANO I CLIENTI DI UN BAR, DENUNCIATI

L'episodio è avvenuto in via Cesare Battisti. Necessario l'intervento della Volante

610

Nella mattina ieri, la Squadra Volante ha denunciato un trentenne per guida in stato di ebbrezza ed un ventenne per violenza e resistenza a pubblico ufficiale.

Il gestore di un bar di Via Cesare battisti allerta la Sala Operativa per la presenza, all’interno del suo bar, di due giovani, in evidente stato di ubriachezza, che infastidivano i clienti.

Nelle more dell’arrivo del personale, l’Opel Corsa di colore grigio metallizzato chiaro si era allontanata da poco e, come riferito dal segnalante, il conducente indossava giacca e pantaloni in jeans mentre il passeggero una tuta di colore nero e cappellino da baseball di colore rosso.

Diramate immediatamente le ricerche della vettura, i due soggetti sono stati intercettati e bloccati in Viale Magna Grecia e, sin dalla prima osservazione, si è avuta conferma del loro effettivo stato di ubriachezza.

Tant’è che il passeggero, in preda agli effetti dell’alcool, ha cominciato a dare in escandescenza, rifiutando di sottoporsi al controllo di polizia.

Una volta riportati alla calma, negli uffici della Questura, il conducente dell’auto è stato sottoposto alla verifica del tasso alcoolemico nel sangue, evidenziando un tasso di 1,84 g/l. pertanto, veniva denunciato per guida in stato di ebbrezza con contestuale ritiro della patente.

Il passeggero, identificato attraverso i rilievi fotodattiloscopici, è stato denunciato per i reati di violenza e resistenza a pubblico ufficiale e per lesioni personali.

 

 

Comments are closed.