TROTTO, I PULEDRI PER L’ULTIMA SERATA ESTIVA AL “PAOLO VI”

Appuntamento all'ippodromo: ingresso libero e gratuito ma contingentato

167

Ultimo appuntamento serale con il trotto all’ippodromo Paolo Sesto, giovedì 2 settembre a partire dalle ore 19.00.

Saranno otto le corse in programma, tra le quali risulta essere molto interessante quella di apertura, riservata ai puledri alle prese sul miglio.

Sei i concorrenti che prederanno parte dietro le ali dell’autostart, tutti con almeno una chance da giocarsi.

Si potrebbe affidare il ruolo di favorito a Daiano Cielle, affidato a Vincenzo Gallo, chiamato ad interpretare i cavalli del team Bevilacqua-Squeglia nella serata.

Il figlio di Chapeau ha vinto molto bene al Garigliano, mostrando di essere già ad ottimo punto nella preparazione. In quell’occasione precedette Diabolik Nap, allievo di Francesco Tufano, che lo seguì nella risalita esterna nel chilometro finale.

Ha destato una buona impressione anche Dama Ac Regal, interpretata ed allenata da Giorgio D’Alessandro Sn, che ha nel lento avvio il suo tallone d’achille, ma che possiede motore e coraggio per organizzare la risalita.

Da Napoli arriva anche Daisy Grif, con Agostino Castaldo in sediolo, già piazzata sia sul miglio sia sul doppio chilometro.

La forma tarantina è difesa da Don’t Catch Lg e Darling Grif, rispettivamente primo e seconda al debutto.

Il primo ritrova le mani del suo allenatore Romano Tamburrano, con il quale ha brillantemente superato la prova di qualifica. E’ un soggetto veloce e proverà ad assumere l’iniziativa. La seconda, con Giovanni Petraroli, si è ben comportata nella sua prima corsa in carriera, ed anche in questa corsa potrebbe ben figurare.

Come si evince, la prova resta molto aperta, e nessuna soluzione può essere esclusa a priori.

Ingresso libero e gratuito per tutti, ma contingentato.

I NOSTRI FAVORITI: prima 6-2-5, seconda 5-12-13, terza 5-3-1, quarta 6-8-3, quinta 4-8-7, sesta 5-2-3, settima 2-3-1, ottava 4-11-3.

Omar Tufano

Comments are closed.