TOTI NELLA NOTTE: “DPCM ANCORA DA CHIARIRE”

Il presidente della Regione Liguria: "Accordo non mantenuto"

221

Nuova riunione nel pieno della notte tra il governo e i presidenti di regione sul testo del dpcm. Lo annuncia il presidente della Liguria Giovanni Toti. “Siamo ancora in ufficio perche’ la Conferenza delle REGIONI sta per riunirsi quasi all’una di notte per un confronto urgente con il Premier Conte e il Ministro Boccia. Il Decreto del Presidente del Consiglio che dovrebbe aprire da lunedi’ la nuova fase del Paese non corrisponde all’accordo politico raggiunto ieri. Le linee guida per la riapertura delle attivita’ commerciali, concordate con le categorie, devono essere chiaramente recepite. Serve un’assunzione di responsabilita’ e coraggio. Senno’ troppi pareri tecnici e troppi cavilli affonderanno l’Italia definitivamente. Noi non ci stiamo”, dice Toti. (Rai/ Dire)

Comments are closed.