TARANTO, GOLEADA STORICA. 8-1 AL MANFREDONIA

Doppiette di ancora e Diakite, segnano anche D'Angelo, Galdean, Favetta e D'Agostino

774

Una goleada storica. Il Taranto non si ferma più e strapazza il Manfredonia con un incredibile e meritato 8-1.I rossoblù passano in vantaggio all’11 con un colpo di testa di D’Angelo. La reazione ospite si traduce nel pareggio al 9′ della ripresa con La Forgia. Cazzarò inserisce Diakite e Portoghese e la partita cambia: al 13′ Favetta riporta gli ionici in vantaggio. Il Taranto si scatena: segnano Ancora (19′), Diakite in rovesciata (21′), Ancora (29′), Galdean al volo da trenta metri (32′), D’Agostino (punizione al bacio al 45′) e Diakite (46′).

E domenica prossima si va a Potenza contro la capolista sconfitta oggi a Nardò.

Comments are closed.