STAZIONI SICURE, IL BILANCIO

L'opera della Polizia Ferroviaria

97

1.055 identificati, di cui 139 con pregiudizi penali, 307 bagagli controllati, 44 veicoli sottoposti a verifica: questo il bilancio dell’operazione “Stazioni Sicure”, svoltasi ieri, 28 agosto, che ha visto impegnati 77 operatori della Polizia Ferroviaria del Compartimento di Bari.

 

L’operazione ad alto impatto, finalizzata al contrasto di ogni forma di illegalità ed attività abusiva, è stata disposta per innalzare ulteriormente il livello di attenzione negli impianti ferroviari ed a bordo dei treni, anche alla luce del consistente  afflusso di viaggiatori in concomitanza con il controesodo estivo.

 

Nell’ambito di competenza del Compartimento della Polizia Ferroviaria Puglia, Basilicata e Molise sono state 26 le stazioni in cui si sono concentrate le attività di controllo straordinarie con il supporto di unità cinofile della Polizia di Stato e di tecnologie all’avanguardia, in particolare smartphone di ultima generazione con lettura ottica dei documenti e metal detector per i controlli ai bagagli sospetti. Le ispezioni si sono estese anche ai depositi bagagli.

 

Comments are closed.