STASERA “LA LINGUA DELLA CITTA'” DI MARA VENUTO

SULLA TERRAZZA DEL CIRCOLO UFFICIALI

141

Stasera martedì 31 agosto 2021 alle 19.30 sulla Terrazza del Circolo Ufficiali di Taranto, con ingresso su piazza Kennedy, verrà presentata la nuova raccolta poetica di Mara Venuto, drammaturga e poeta pubblicata all’estero, premiata a livello nazionale e internazionale.

La nuova raccolta poetica di Venuto, intitolata “La lingua della città” (Opera segnalata al “Premio internazionale Bologna in Lettere” 2020 – Sezione Raccolta inedita di poesie), è pubblicata dalla casa editrice “Delta3Edizioni”, nella collana “Letture Meridiane” a cura della poeta e accademica Eleonora Rimolo.

Dopo numerose presentazioni e reading poetici in rassegne letterarie in tutta la Puglia e anche al di fuori dei confini regionali, la prima presentazione tarantina del libro “La lingua della città”, opera interamente ispirata e dedicata a Taranto, si svolgerà sulla suggestiva Terrazza del Circolo Ufficiali affacciata sul Mar Piccolo, nel rispetto delle disposizioni anti-Covid. L’accesso è libero.

L’organizzazione è a cura di Contaminazioni.

Condurrà l’incontro Tiziana Magrì, ideatrice e direttrice artistica di Primo Festival di Poesia Civile e Contemporanea del Mediterraneo e di Taranto”, presidio culturale avviato nel 2019.

Dialogherà con l’autrice, Silvano Trevisani, poeta e scrittore, giornalista professionista.

Il reading è a cura della stessa poetessa, con la partecipazione del musicista e cantautore Michele Mancone, già autore delle musiche originali dell’ultimo spettacolo di Venuto, “Gli argini di Spoon River”, recentemente in cartellone nella rassegna teatrale estiva del Comune di Ostuni.

Comments are closed.