SPACCIO IN CITTA’ VECCHIA, ARRESTATO 17ENNE

OPERAZIONE DELLA SQUADRA MOBILE

125

Gli agenti della Squadra Mobile hanno arrestato in flagranza di reato un 17enne tarantino per il presunto reato di spaccio di sostanze stupefacenti.

I poliziotti, impegnati da sempre nella lotta al traffico di droga, hanno notato che, negli ultimi giorni, in una piazza di Città Vecchia era aumentato l’afflusso di giovani, noti assuntori abituali di sostanze stupefacenti che, alla vista degli agenti, si allontanavo precipitosamente dal posto.

Per questo motivo, i colleghi della Squadra Mobile hanno effettuato per diversi giorni dei servizi di appostamento al termine dei quali hanno fermato un giovane che, a bordo di un ciclomotore, celava nel marsupio un involucro di cellophane contenente sostanza stupefacente, presumibilmente cocaina e una somma di 50 euro in banconote di diverso taglio, probabile provento dell’attività delittuosa.

Espletate le formalità di rito presso gli Uffici della Questura, sono stati trasmessi gli atti all’Autorità Giudiziaria per la convalida ed il giovane è stato sottoposto alla misura precautelare degli arresti domiciliari ed affidato alla custodia dei genitori.

Comments are closed.