SPACCIO DI DROGA, 4 ARRESTI DEI CARABINIERI

IN UN AUTO E NEL CENTRO CITTADINO

136

I Carabinieri della Sezione Operativa della Compagnia di Taranto, nell’ambito di specifici servizi volti a contrastare lo spaccio di sostanze stupefacenti in città, hanno effettuato 4 arresti in poche ore.

In un primo episodio gli investigatori hanno bloccato e perquisito un 50enne incensurato tarantino che si aggirava per le vie del centro alla guida della propria autovettura, rinvenendo occultate nel veicolo 28 “cipollette” di cocaina perfettamente confezionate, un bilancino di precisione, un coltello a serramanico e 125 euro ritenuti verosimilmente provento dell’attività illecita.

In altra circostanza invece, i militari, coadiuvati dalle unità cinofile dei Carabinieri di Modugno, hanno perquisito due appartamenti posti al secondo piano di un condominio del centro, i cui occupanti avrebbero allestito una vera e propria centrale di spaccio di hashish e cocaina, con la protezione di un sofisticato sistema di videosorveglianza e grate di ferro alla porta di ingresso. In questo caso i carabinieri sono riusciti a sequestrare 40 grammi di hashish e 41 dosi di cocaina (20 grammi) oltre a tutto il necessario per il confezionamento delle dosi.

Delle quattro persone complessivamente arrestate, fatta salva per tutte, la presunzione di innocenza fino a sentenza definitiva, su disposizione del Sostituto Procuratore di turno, tre sono state tradotte presso la Casa Circondariale di Taranto ed una donna è stata sottoposta agli arresti domiciliari.

 

 

 

Comments are closed.