SPACCIO, ARRESTATO 18ENNE DI MANDURIA

BECCATO DAI CARABINIERI, E' FINITO AI DOMICILIARI

109

Nel corso di un mirato servizio, nella prima serata di ieri i Carabinieri del N.O.R. – Sezione Radiomobile della Compagnia di Manduria hanno tratto in arresto uno studente appena diciottenne del luogo il quale, mentre si trovava nella centralissima Piazza Castello, aveva attirato l’attenzione dei militari. Sottoposto a perquisizione personale è stato trovato in possesso di 4 dosi già confezionate di hashish ed 1 dose di marijuana, nascoste negli slip, nonché della somma di 60,00 euro, in banconote di piccolo taglio, ritenuta provento dell’attività di spaccio.

La successiva perquisizione domiciliare consentiva altresì di rinvenire ulteriori 43 dosi di hashish, per un peso complessivo di 50 gr, e 4 involucri di marijuana, per un peso di  20 gr, un bilancino elettronico di precisione e materiale vario per il confezionamento delle dosi, il tutto posto in sequestro.

Su disposizione del P.M., tenuto conto dello stato di incensuratezza, il giovane è stato condotto presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari.

Comments are closed.