SI RIFIUTA DI INDOSSARE LA MASCHERINA SUL BUS: DENUNCIATA UNA DONNA

L'episodio su un mezzo delle Ferrovie Sud Est sulla tratta Brindisi-San Pancrazio

269

I carabinieri della Stazione di San Donaci, a conclusione degli accertamenti, hanno denunciato in stato di libertà una 60enne del luogo, per interruzione di un pubblico, sanzionandola,  contestualmente, per illecito amministrativo in violazione delle norme contenute nel DPCM del 18.10.2020.

In particolare, la donna, nel corso della mattinata di ieri  saliva a bordo di autobus di linea della FSE con tratta San Pancrazio Salentino – Brindisi, sprovvista di mascherina. Invitata dal conduttore del bus ad indossare tale dispositivo o a scendere dal mezzo, si è rifiutata dichiarandosi “NO MASK”. Tale comportamento ha provocato una immotivata interruzione del servizio per 30 minuti.

Comments are closed.