SCOVATA MOTO OFFICINA ABUSIVA

Nei pressi del PalaMazzola: mezzi sequestrati e sanzioni

59

 

Continuano i servizi di controllo della Polizia Stradale di Taranto per contrastare il diffuso fenomeno delle officine abusive proliferate sia nel capoluogo jonico che  in provincia.

Nei pressi del Palamazzola è stata controllata un’attività per la riparazione di motoveicoli che è risultata del tutto abusiva.

Gli agenti hanno riscontrato numerose violazioni di carattere amministrativo sia in relazione al Codice della Strada, sia sulle norme che regolano la gestione dell’attività commerciale. Gli agenti hanno quindi proceduto a porre sotto sequestro le attrezzature, i ricambi custoditi all’interno dei locali nonché un veicolo sprovvisto di copertura assicurativa e della prevista revisione periodica.

Ai titolari dell’officina abusiva sono state elevate sanzioni amministrative per circa 15 mila euro per aver esercitato l’attività senza le dovute autorizzazioni.

Comments are closed.