RICOMINCIO DA ME, EVENTO CONCLUSIVO PER LE “DONNE IN ROSA”

L'iniziativa di Confimprendo Puglia, sostenuta da Confindustria, è rivolta a chi non si rassegna alla malattia e vuole fare impresa

642

Dopo aver concluso le sue attività formative, il corso “Ricomincio da me”, avviato a gennaio scorso e organizzato a Taranto da Confimprendo Puglia e cofinanziato dall’associazione Susan G. Komen Italia, celebra con un evento conclusivo, che si terrà venerdì 20 aprile nel Salone di Rappresentanza della Provincia, gli obiettivi perseguiti dal progetto.

Destinato a donne colpite da problemi oncologici desiderose di svolgere attività di impresa, (le cosiddette “Donne in Rosa”), il corso, completamente gratuito e sostenuto anche da Confindustria Taranto, nella cui sede si sono svolte le lezioni, è servito sicuramente, oltre a fornire forti motivazioni sul piano psicologico alle stesse corsiste, ad acquisire strumenti per creare un’impresa: dalla redazione di un business plan a quella del conto economico, dalla gestione in fase di start up alla scelta della forma giuridica, dal marketing alla promozione, per una durata complessiva di circa un mese e mezzo di frequentazione.

L’evento finale prevede, alle 18,30, i saluti istituzionali del Presidente di Confimprendo Puglia, Stefania Lacriola, ideatrice del progetto; del Presidente della Provincia di Taranto, Martino Tamburrano; del Direttore della Asl di Taranto, Stefano Rossi; del vice Presidente vicario di Confindustria Taranto Antonio Marinaro e del Presidente regionale di Komen Linda Catucci.

Seguirà la performance live di Daniela Baldassarra, scrittrice, drammaturga e monologhista teatrale; quindi, l’intervento delle ideatrici del progetto, Stefania Lacriola e Alessandra Campanile e, dopo alcune testimonianze da parte delle corsiste, la consegna degli attestati.

Comments are closed.