RECUPERATO IL CADAVERE DI UN UOMO NELLE ACQUE DI METAPONTO

Su segnalazione di un pescatore. In corso le ispezioni medico-legali

309

Il cadavere di un uomo è stato recuperato stamani intorno alle 11 nelle acque di Metaponto di Bernalda (Matera): la Capitaneria di Porto di Taranto sta coordinando le indagini.  L’allarme è stato dato da un pescatore che ha visto il cadavere a circa 500 metri dalla costa.

E’ subito intervenuta una motovedetta della Capitaneria di Porto di Taranto che ha portato il corpo recuperato presso il Porto degli Argonauti a Marina di Pisticci. Sono intervenuti i carabinieri del Reparto Operativo di Matera e della Compagnia di Pisticci per il supporto nelle attività di indagine. Il corpo recuperato è quello di un uomo, un 59enne della provincia di Taranto.

Comments are closed.