QUATTRO NUOVI SACERDOTI PER LA DIOCESI DI TARANTO

SARANNO ORDINATI DA MONS.SANTORO PRESSO LA CONCATTEDRALE

292
Sabato 24 settembre, alle ore 17 in Concattedrale, l’arcivescovo di Taranto, monsignor Filippo Santoro, ordinerà quattro nuovi sacerdoti. Verranno ordinati i diaconi Adriano Arcadio, Maurizio Donzella, Francesco Mànisi e Simone De Benedittis.
Adriano Arcadio, originario del Carmine di Grottaglie, ricorda come “la parrocchia è stata il mio alveo vocazionale. È in parrocchia che ho imparare a stare in compagnia degli altri e del Signore. In questo contesto sono cresciuto come persona e nella scelta di iniziare un percorso lungo che mi sta portando al desiderio più grande: diventare sacerdote”.
Anche Francesco Mànisi è originario del Carmine di Grottaglie: da piccolo collezionava santini, giocando a dire messa. Un rapporto con Dio coltivato in famiglia, grazie alla nonna. «I miei primi ricordi – confida don Francesco – sono legati a lei che mi porta nella chiesa madre di Grottaglie. Io sono un ragazzo in qualche modo nato e cresciuto in parrocchia”.
Maurizio Donzella, originario della Madonna di Fatima di Talsano, racconta che fin da bambino ha sognato di essere un prete: “Poi questo desiderio l’ho messo da parte e ho iniziato a studiare il pianoforte. Quella per la musica è una grande passione. Per dare spazio alla mia vocazione, aspettavo un segno e quel segno è arrivato in un 22 settembre, giorno del mio onomastico: mi si avvicinò una donna anziana sconosciuta e che non ho più rivisto e mi disse di aver sentito forte che avrei dovuto fare il prete!”
Simone De Benedittis è originario della Madonna della Fiducia di Taranto.

Comments are closed.