“PIU’ ATTENZIONE PER LE AREE MERCATALI”

LA RICHIESTA AVANZATA AL COMUNE DI TARANTO

140

Riceviamo e pubblichiamo una nota di Confesercenti e Casaimpresa sulle aree mercatali

Confesercenti e Casaimpresa chiedono al Comune  di Taranto una particolare attenzione per le aree mercatali e lo fanno attraverso  una missiva  inviata agli assessori comunali allo Sviluppo Economico,  ai Lavori Pubblici e alla Polizia Locale, MANZULLI, GIORNO e CIRACI. Le associazioni datoriali invitano i rappresentanti della giunta comunale ad adottare un  maggior rigore e ad effettuare un controllo più efficace e puntuale sul rispetto della normativa relativa all’applicazione delle operazioni di spunta nelle aree mercatali, nonché sull’osservanza della segnaletica limitativa dei posteggi da parte degli operatori ed un intervento della Direzione Lavori Pubblici per il rifacimento della stessa segnaletica. A proposito della spunta, si ritiene indispensabile che vada fatta con regolarità e nei tempi previsti, attraverso l’individuazione degli stalli liberi ed un monitoraggio puntuale di quelli occupati per verificare che ci siano i titolari del posteggio, e che l’assegnazione di quelli liberi vada fatta osservando la graduatoria. Per quel che concerne la segnaletica invece, è necessario che venga ripristinata dal momento che, a causa degli agenti atmosferici e del tempo, in gran parte non è più leggibile.

Le associazioni ricordano che per domenica prossima, 16 ottobre, è prevista l’apertura straordinaria del mercato della Salinella. Altre due date sono state già fissate per novembre (13 novembre mercato di Talsano e 20 novembre Salinella). Confesercenti e Casaimpresa auspicano che vengano individuate altre date straordinarie anche per il mese di dicembre, in vista degli  acquisti natalizi.

Mario Pulpo Presidente provinciale Anva/Confesercenti
Giuseppe Covella Coordinatore operatori commercio aree pubbliche Casaimpresa

Comments are closed.