PERRINI: “OSPEDALE SAN CATALDO, I LAVORI NON SI FERMINO”

"SE NECESSARIO, LA REGIONE ACCENDA UN MUTUO"

108

IL consigliere regionale di Fratelli d’Italia Renato Perrini interviene sul caso Ospedale San Cataldo.

“Francamente sono poco interessato a cercare il responsabile del possibile blocco dei lavori dell’ospedale San Cataldo. Anche se ritengo gravissime le parole dell’assessore alla Sanità, Rocco Palese, rivolte ai dirigenti del Dipartimento che a suo dire si dovrebbero dimettere se non vogliono assumersi la responsabilità di firmare il bando per gli arredi e attrezzature per 105 milioni di euro.

“A me interessa che i lavori non si fermino, perché so bene che i cantieri che si fermano fanno più difficoltà a riprendere i lavori. Di fronte alla richiesta della ASL di Taranto di essere autorizzata a indire il bando, si dica di s?. Oggi l’assessore Palese continua a ribadire che le risorse sono state recuperate. Io me lo auguro che sia così, in alternativa la Regione Puglia accenda subito un mutuo a tasso agevolato almeno per 20 milioni. E’ possibile farlo, perché a dicembre 2021 in sede di approvazione di Bilancio è stato votato un articolo che consentiva l’accesso ai mutui per una cifra ben più alta.”

Comments are closed.