PD BARI, DE SANTIS SI CANDIDA

Stasera l'ufficializzazione

428

Dopo l’interruzione delle attività congressuali del Partito Democratico di Puglia dovuta al periodo di sospensione richiesto dalla commissione nazionale, ripartono i lavori in Terra di Bari. Questa sera alle 18.30, presso la sede del partito in via Re David 17 a Bari, Domenico De Santis ha presentato la propria candidatura a segretario provinciale.
Gli obiettivi restano quelli enunciati da De Santis in precedenza: la costituzione di una convenzione del Centrosinistra, un tavolo composto dai partiti di centrosinistra, dal Movimento 5 Stelle e dalle liste civiche della coalizione regionale che si riconoscono nei valori della Carta Costituzionale e dell’Antifascismo. L’attenzione ai giovani, con la volontà di inserire dieci ragazzi nati dopo il 2000 (cinque uomini e cinque donne) nell’assemblea e nella direzione provinciale per ascoltare il loro punto di vista e trasmettere loro la passione per la politica. Il recupero del rapporto di continuità con i luoghi del lavoro: è necessario tornare ad essere protagonisti nelle fabbriche, nelle università, nelle aziende pubbliche e private, costruendo proprio lì i circoli tematici che consentano di ascoltare i problemi e mettere in atto le proposte e le soluzioni.

“Finalmente riprendiamo le fila di un discorso solo temporaneamente interrotto. La comunità del PD – ha affermato De Santis – ha bisogno di rimettersi in moto per affrontare le numerose sfide che ci attendono, tra queste confermare la propria centralità anche alle consultazioni politiche e accogliere e mettete a valore le diverse sensibilità e le peculiarità di ciascuno”.

Comments are closed.