PARTE STASERA IL DUE MARI WINEFEST (VIDEO)

Si aprono le porte del Molo Sant'Eligio. Le parole dello chef Lele Turi

1.367

E’ tutto pronto per il grande appuntamento con il Due Mari Wine Fest.

Oggi venerdì 15 e domani 16 giugno il Molo Sant’Eligio riapre le porte per l’evento che l’anno scorso ha visto transitare un numeroso pubblico in riva allo Ionio. Sarà una due giorni emozionante, in cui più di 50 espositori faranno assaggiare i loro vini migliori e i loro prodotti gastronomici.

Non solo “wine” e “food”: il Due Mari WineFest è anche cultura, musica e percorsi sensoriali. Gli ospiti potranno, infatti, godere degli eventi collaterali che saranno organizzati internamente al Molo Sant’Eligio e concedersi escursioni in barca con aperitivo a bordo per ammirare le bellezze di Taranto dal mare. Ospite, per la prima volta a Taranto sarà il prof. Luigi Moio che presenterà il suo libro “Il respiro del vino” (Mondadori). Professore di Enologia all’Università degli Studi di Napoli, è anche presidente della Commissione di enologia dell’Oiv, l’Organizzazione internazionale della vigna e del vino con sede a Parigi.

La parte artistica è curata dall’associazione Smile. Durante entrambe le serate Jakub Rizman delizierà i presenti suonando l’arpa e l’artista Arianna Greco dipingerà con il vino.

Per il secondo anno consecutivo, special guest sarà la Southern Glazer’s Wine & Spirits (la più grande distribuzione di vini e alcolici negli Stati Uniti), nella persone di Daniel Hager e Ylenja Lucaselli. Hanno confermato la presenza anche i rappresentanti della FIVI (Federazione Italiana Vignaioli Indipendenti). “LO JONIO” è media partner dell’iniziativa.

Abbiamo intervistato lo chef Lele Turi, che coordinerà tutti i momenti dedicati ai cooking show.

“Come amministrazione siamo vicini a questa manifestazione, alla quale forniamo con entusiasmo e completa partecipazione supporto e vicinanza. Il 2 Mari Wine Fest, che già vanta alla sua terza edizione riconoscimenti a livello nazionale, ha tutte le carte in regola per diventare un punto di riferimento nel panorama enologico Italiano e Internazionale ed un appuntamento di grande richiamo per turisti, estimatori ed esperti del settore. Qualità del prodotto e professionalità di operatori e organizzatori sono ingredienti certi di successo” dichiara l’Assessore allo sviluppo economico e Marketing Territoriale Valentina Tilgher.

Comments are closed.