MARUGGIO, RISPONDE AL CITOFONO E SI BECCA UN COLPO DI PISTOLA

Vittima un tedesco proprietario di alcune campagne. Indagano i Carabinieri

55

A Maruggio, un soggetto incappucciato si e’ recato presso l’abitazione di un 55enne di nazionalita’ tedesca (che saltuariamente dimora in quel centro in quanto proprietario di alcuni uliveti) e dopo aver citofonato ha atteso che lo straniero si avvicinasse alla porta per aprire. in quel frangente, il malintenzionato ha esploso un colpo con un fucile da caccia la cui rosata trapassava il battente della porta colpendo il 55enne al petto. al termine dell’azione delittuosa, l’aggressore si e’ dato a precipitosa fuga a bordo di un’auto facendo perdere le proprie tracce, mentre il malcapitato e’ stato soccorso e trasportato presso l’ospedale di Manduria, venendo riscontrato affetto da lesioni d’arma da fuoco all’altezza della clavicola destra e trattenuto per ulteriori accertamenti. Sul caso indagano i Carabinieri della sezione operativa della compagnia di Manduria, coadiuvati dal nucleo investigativo del comando provinciale di Taranto. Allo stato, gli inquirenti stanno esaminando differenti piste investigative per risalire all’identita’ dell’autore del delitto.

Comments are closed.