MANUTENZIONE DELLE STRADE INTERPODERALI, OK ALLA MOZIONE DI “CON”

La proposta di Tupputi e Lopane legata al nuovo PSR

79
Istituzione nella nuova programmazione del PSR di una misura a favore dei Comuni per la manutenzione delle strade interpoderali e sblocco di importanti risorse per la sorveglianza passiva delle aree rurali.
Due punti nevralgici dell’attività consiliare del gruppo ‘CON Emiliano’, raggiunti oggi – 14-9-2021 – con l’approvazione all’unanimità in Consiglio regionale della mozione del consigliere regionale Giuseppe Tupputi che porta anche la firma del capogruppo Gianfranco Lopane. La misura mira a risolvere annose problematiche legate alla sicurezza del comparto agricolo.
“Sono più che soddisfatto – dice Tupputi – dell’intervento dell’assessore all’agricoltura Donato Pentassuglia, che ha dato parere favorevole alla mozione poi approvata all’unanimità. Tra ottobre e dicembre, si potrà procedere all’emanazione di bandi a favore dei Comuni per la manutenzione ordinaria delle strade interpoderali.
Ma sono altrettanto soddisfatto della notizia che l’assessore ha fornito in merito all’imminente sblocco di importanti risorse che vanno ad alimentare la sicurezza del comparto agricolo”.

Il riferimento è all’impegno della Regione a dislocare risorse della programmazione anche per la sorveglianza passiva delle aree rurali, volte alla sicurezza delle aziende agricole, troppe spesso vittime di episodi di micro e macro criminalità.

“L’aver appreso infatti dall’assessore Pentassuglia – aggiunge Tupputi – di un intervento mirato in tal senso, anche a seguito di costanti incontri con il prefetto della Bat e della convocazione del Comitato per l’ordine e la sicurezza, è fonte di grande soddisfazione per il gruppo consiliare ‘CON Emiliano’, da tempo impegnato a dare risposte alle pressanti istanze provenienti dall’intero comparto agro-silvo-pastorale alle prese con molteplici disagi. Problemi legati alla difficoltà di competere sui mercati nazionali ed internazionali, legati a incendi e dissesti idrogeologici, fino ad arrivare a rischi per l’incolumità personale dovuti ai pericoli della viabilità e a raid criminali”.

“Le iniziative di oggi – commenta il capogruppo Lopane – insieme a quelle messe in cantiere dall’assessorato all’Agricoltura, confermano un cambio di passo per le politiche agricole regionali e denotano una sensibilità importante per un settore centrale nell’economia pugliese”.

Comments are closed.