MADONNA DELLA FONTANA: AL VIA I FESTEGGIAMENTI A FRANCAVILLA

Dal 13 al 15 settembre: il programma. Anteprima con la mostra "I colori della festa"

310

Francavilla Fontana si prepara a vivere dal 13 al 15 settembre le celebrazioni in onore della Madonna della Fontana. L’emergenza sanitaria ha reso necessario anche quest’anno un ripensamento dei festeggiamenti civili, costringendo l’Amministrazione Comunale a rinunciare, si spera per l’ultima volta, ai grandi momenti di spettacolo che hanno contraddistinto le precedenti edizioni della Festa Patronale.

Tornano le bancarelle, limitatamente al settore alimentare, in Piazza Umberto I, Corso Garibaldi e Piazza Vittorio Emanuele II.

Come da tradizione, non mancheranno la banda, le luminarie nel centro cittadino e i fuochi pirotecnici, tre elementi che costituiscono un marchio distintivo delle feste popolari nel Mezzogiorno d’Italia.

Si comincerà nel segno dell’arte sabato 11 settembre con la mostra “I colori della festa” a cura della Pro Loco nella ex biblioteca di Piazza Dante. Il percorso espositivo sarà visitabile ogni giorno dalle 18.00 alle 21.00 con aperture straordinarie dal 12 al 14 settembre dalle 10.00 alle 12.00.

La festa patronale è anche una occasione per riscoprire la Città con la sua storia e le tradizioni. Per questa ragione la Pro Loco offrirà domenica 11 settembre alle ore 11.00, lunedì 13 e martedì 14 settembre alle 16.00 una serie di visite guidate gratuite che partiranno da Piazza Dante. Per info e prenotazioni 330985309.

Lunedì 13 settembre dalle 18.00 è previsto un concerto itinerante lungo le vie cittadine della Banda Giuseppe Verdi. In contemporanea avranno inizio una serie di spettacoli e attività laboratoriali pensate per grandi e bambini in diversi punti della Città. In piazza Caliandro, nei pressi dello skate park, laboratorio creativo di stamperia per bambini a cura delle Radici e le ali Arciragazzi e, a seguire, laboratorio di cornici a cura del Circo della Farfalla. Alle 19.00 in piazza Dante di scena lo spettacolo teatrale “Odissea alternativa” e, subito dopo, “Il volo degli uccelli” a cura del Carro dei Comici. Dalle 19.00 via Roma, Piazza Umberto I e Corso Umberto I ospiteranno le performance di artisti di strada.

Martedì 14 settembre dalle 9.00 concerto itinerante del Gran Concerto Bandistico Città di Francavilla Fontana. Alle 18.00 il Carro dei Comici presenterà in via Roma lo spettacolo di burattini “Mikael e il Drago” e, alle 19.00, in Piazza San Marco “Le guarattelle di Pulcinella”. Dalle 19.00 in via Roma, Piazza Umberto I e Corso Umberto I, spettacoli di giocoleria e fachirismo a cura de “La Compagnia dei girovaghi”. Alle 20.30 in piazza Giovanni XXIII concerto sinfonico del Gran Concerto Bandistico Città di Francavilla Fontana.

Mercoledì 15 settembre alle 18.00 in piazza Dante spettacolo teatrale con Oreste Castagna. Dalle 19.00 nel centro storico concerto itinerante della Vagaband, mentre in piazza Marconi si svolgerà lo spettacolo di break dance a cura di Last Flow Crew. Sempre dalle 19.00 in via Roma, Piazza Umberto I e Corso Umberto I, spettacoli di giocoleria, equilibrismo e fachirismo a cura de il “Circo Laboratorio Nomade”. Alle 24.00 chiusura dei festeggiamenti con lo spettacolo pirotecnico in via Ceglie.

Abbiamo lavorato – dichiara il Sindaco Antonello Denuzzo – per salvaguardare gli elementi identitari della Festa Patronale, nella consapevolezza che l’attuale situazione sanitaria ci impedisce di realizzare eventi di portata nazionale come avvenuto nelle scorse edizioni. Il nostro auspicio è che dal prossimo anno potremo tornare a festeggiare la nostra Madonna della Fontana a pieno per restituire alla Città la Festa che sino al 2019 è stata motivo di orgoglio per la nostra comunità. Auguri a tutti i francavillesi.

Comments are closed.