LUTTO NEL CALCIO: E’ MORTO SINISA MIHAJLOVIC

E' STATO SCONFITTO DALLA LEUCEMIA

172

Sinisa Mihajlovic non ce l’ha fatta. L’ex allenatore (tra le altre) di Bologna, Torino e Sampdoria lottava da quasi tre anni con una leucemia mieloide acuta. Un tumore del sangue che si è riacutizzato dopo il trapianto di midollo osseo. Mihajlovic era ricoverato in una clinica di Roma ed un tweet del giornalista Clemente Mimum (“Forza Sinisa”) aveva destato non poca preoccupazione in merito alle sue condizioni. L’ultima apparizione in pubblico di Mihajlovic risale al 3 dicembre scorso, data in cui raggiunse Zednek Zeman alla presentazione della sua autobiografia, proprio a Roma. Da calciatore ha vinto ha vinto tre campionati jugoslavi, due scudetti, quattro coppe Italia, tre supercoppe italiane, una coppa delle coppe, una supercoppa Uefa, una coppa intercontinentale ed una coppa dei campioni.

Comments are closed.