“LIDI. LA FESTA PERFETTA”: LA MAGIA DEL TEATRO ITINERANTE (2 VIDEO)

Consensi unanimi per lo spettacolo del Progetto Clessidra ideato da Erika Grillo

1.228

Uno spettacolo forte, duro, sorprendente. Uno splendido momento di teatro itinerante, frutto di anni di esperienza, di lavoro attoriale, di impegno e fantasia.

Il successo dello spettacolo “Lidi. La festa perfetta”, inserito nel progetto Clessidra e realizzato da Teatro delle Forche in collaborazione con Reset” non è una sorpresa. Dieci attori di talento cristallino (Giorgio Consoli, Daniela Delle Grottaglie, Alessandra Gigante, Erika Grillo, Cesare Gurrado Pastore, Giulia Mento, Ermelinda Nasuto, Chiara Petillo, Elisabetta Sbiroli e Fabio Zullino), diretti magistralmente da Gianluigi Gherzi e Fabrizio Saccomanno, si muovono tra le cabine dell’antico Lido Impero di Chiatona e la spiaggia per raccontare il loro disperato tentativo di approdare ad un unico obiettivo: essere ammessi alla “Festa Perfetta”, simbolo della liberazione dalla fatica invernale, dagli impegni dal lavoro quotidiano, e, allo stesso tempo, percorso assolutorio della propria inadeguatezza e dei fallimenti della vita di tutti i giorni.

Gli spettatori, radunati in piccoli gruppi, raggiungono le singole cabine e interagiscono con gli attori che, con sapienza e spirito di osservazione, mutano dialoghi e riflessioni adeguandoli agli interlocutori del momento.

Lo Jonio ha video-intervistato Erika Grillo, ideatrice dell’iniziativa.

Ascoltiamo ora il direttore artistico del Teatro Le Forche, Giancarlo Luce.

“Clessidra” rientra nel progetto “P.A.S.S.I.” (Progetto, Arte, Spettacolo, Scoperta e Innovazione nella Terra delle Gravine), progetto artistico triennale 2017/19 a cura del Teatro delle Forche, in ordine all’avviso pubblico per iniziative progettuali riguardanti lo spettacolo dal vivo e le residenze artistiche – Patto per la Puglia – FSC 2014/2020 – Area di intervento “Turismo, cultura e valorizzazione delle risorse naturali” (Coordinamento e comunicazione visiva Alessandro Colazzo. Coordinamento tecnico Walter Pulpito. Tecnico Vincenzo Di Pierro. Scenografie e allestimenti Mino Notaristefano).

Lo spettacolo è stato rappresentato dal 3 al 7 agosto con grandissimo successo di pubblico. Ma presto potrebbe tornare…

Comments are closed.