L’HAPPY CASA BRINDISI SCONFITTA DI MISURA IN ISRAELE DOPO I SUPPLEMENTARI

Gara tiratissima che gli adriatici a un certo momento sembravano avere in pugno

119

Nei quarti del Basketball Champions League 2020/21 è mancato di un soffio il colpo esterno al Toto Arena Holon, in Israele, dell’Happy Casa New Basket Brindisi contro Hapoel Unet-Credit Holon: 81-79 il risultato finale. Gara tiratissima che a un certo punto l’Happy Casa sembrava avere in pugno. Poi un testa a testa finale e il ricorso ai tempi supplementari.

Segue aggiornamento

Comments are closed.