L’HAPPY CASA BRINDISI FERMA LA CORSA DELLA CAPOLISTA DERTHONA

Pronto riscatto degli uomini di coach Vitucci dopo il ko il Europa Cup

108

Vittoria voluta, presa, sofferta e sudata per la Happy Casa Brindisi che ferma la corsa di Tortona, arrivata al PalaPentassuglia da capolista e imbattuta dopo cinque giornate di Serie A. Al termine di quaranta minuti, per larga parte condotti con autorità, la squadra biancoazzurra ha avuto la meglio nonostante il brivido finale a due secondi dal termine quando Reed fa 1/2 dalla lunetta e concede la rimessa agli ospiti non prendendo il ferro al secondo libero. Nick Perkins vince la lotta sotto i tabelloni dominando con 24 punti e 7 rimbalzi contro Radosevic e Severini e si merita il titolo di MVP della serata.

Dopo un primo tempo di grande efficienza offensiva con 49 punti realizzati, la Happy Casa resiste alla reazione degli ospiti che piazzano il sorpasso nel terzo quarto e negli ultimi cinque minuti sul 73-77. Reed, non in perfette condizioni, si prende responsabilità nel finale ben coadiuvato da tutti i giocatori chiamati in causa da coach Frank Vitucci per una vittoria di prestigio e importanza in classifica. Non bastano i 22 punti di Christon ben placato nella ripresa dalla difesa brindisina e i 16 punti di un ottimo Filloy. Al rientro dalla pausa nazionali, la Happy Casa affronterà in casa la VL Pesaro domenica 20 novembre alle ore 18:30. Biglietti in vendita al New Basket Store e su Vivaticket.

HAPPY CASA BRINDISI–BERTRAM YACHTS DERTHONA 86-84 (27-23, 49-42, 69-64, 86-84)

HAPPY CASA BRINDISI: Etou 12 (1/2, 2/4, 5 r.), Burnell 8 (3/5, 0/4, 7 r,), Reed 19 (3/6, 4/4, 4 r.), Bowman 7 (2/6, 1/5, 3 r.), Mascolo 5 (1/5, 1/1, 4 r.), Mezzanotte 8 (2/7 da 3, 3 r.), Riismaa 2 (1/2, 1 r.), Bayehe 1 (4 r.), Perkins 24 (8/13, 1/3, 7 r.), Dixson (1 r.), Vitucci ne, Bocevski ne. All.: Vitucci.

BERTRAM YACHTS DERTHONA: Christon 22 (8/13, 0/2, 5 r.), Candi 4 (2/2, 0/2), Tavernelli 5 (1/1, 1/2), Filloy 16 (2/2, 4/7, 4 r.), Severini 10 (2/3, 2/4, 6 r.), Harper 4 (2/8, 0/2, 4 r.), Daum 12 (3/5, 2/4, 4 r.), Radosevic 9 (4/7, 0/2, 5 r.), Macura 2 (0/1, 0/5, 1 r.), Filoni, Mortellaro ne, Errica ne. All.: Ramondino.

ARBITRI: Paternico’ – Nicolini – Catani.

NOTE – Tiri liberi: Brindisi 17/23, Tortona 9/11. Perc. tiro: Brindisi 29/67 (11/28 da tre, ro 15, rd 27), Tortona 33/72 (9/30 da tre, ro 11, rd 25).

 

Comments are closed.