LATERZA, MUORE SCHIACCIATO DA AUTOBOTTE

UN 50ENNE VITTIMA DELL'INCIDENTE

630

Un uomo di 50 anni è morto a Laterza, nel Tarantino, dopo essere rimasto schiacciato dalla sua autocisterna davanti al garage della sua abitazione. A quanto si è appreso, il malcapitato ha portato il mezzo all’esterno del box lasciandolo in salita con il motore acceso. E’ poi sceso per chiudere la serranda, ma probabilmente non ha tirato a sufficienza il freno a mano e l’autobotte ha preso velocità, schiacciandolo. Sul posto, oltre ai carabinieri, alla Polizia locale e ai vigili del fuoco, sono intervenuti il medico legale e gli ispettori dello Spesal-Servizio prevenzione e sicurezza negli ambienti di lavoro dell’Asl in quanto l’accaduto è comunque classificato come incidente sul lavoro. Il mezzo è stato sottoposto a sequestro dai carabinieri. (ANSA).

Comments are closed.