L’AMORE CON LA A MAIUSCOLA: “TORNA QUANDO VUOI”

L’ultimo libro di Gianni Liviano è stato presentato a Lama, dai Missionari Saveriani: un’opera dall’alto profilo morale e spirituale

195

Una storia semplice, che con un linguaggio altrettanto semplice, adatto a un pubblico trasversale, affronta le questioni più complesse serie gravi: dall’ambientale, che grava sul territorio in cui è ambientata, alla crisi occupazionale, all’emergenza migranti passando per il dubbio che attraversa ogni esistenza umana e vita di comunità. È questo “Torna quando vuoi”, l’ultimo libro di Gianni Liviano, edito da Casa del Libro, presentato dai Missionari Saveriani nella serata di lunedì scorso. Oltre all’Autore, all’incontro erano presenti i padroni di casa, padre Angelo e padre Gianni, e il nostro collega Paolo Arrivo. Che ha spiegato come il vero protagonista del racconto sia il dubbio. Insieme al personaggio di don Roberto Vecchiato, il quale, pur non avendo alcuna colpa, si vede costretto a rivedere l’autenticità della propria vocazione sacerdotale, dopo l’incontro con la donna con cui era fidanzato, nella sua vita precedente. Ovvero prima di entrare in seminario.

Torna quando vuoi è un libro davvero piacevole e dall’alto profilo morale e spirituale. L’intreccio, avvincente, tiene sospeso il lettore sino all’ultima pagina alla scoperta di un segreto che riguarda la vita del religioso, e degli sviluppi dello stesso. In questo percorso guidato c’è infine la chiave per fare ordine interiore e mentale. E questa va rintracciata nella massima espressione dell’amore, che è la carità. Il bene fatto concretamente in favore di chi ha bisogno. Di qui il senso dell’esistenza, chiarito da Gianni Liviano: riconoscere la felicità, il valore e la dignità nell’amore e nella donazione verso l’altro, e sentirsi parte di un’unica razza. Quella dell’umanità. Riconoscersi come i protagonisti di un progetto di salvezza più grande. Gli spunti interessanti offerti dal libro saranno approfonditi dallo stesso giornalista e scrittore Paolo Arrivo nell’incontro in programma al Circolo tennis, il trenta luglio. Per Gianni Liviano prosegue il tour di presentazione nella provincia ionica. Il prossimo impegno è la tre giorni estiva a Lama (Villa Dionisia), da giovedì prossimo a sabato: alla 27esima edizione dell’evento organizzato dalle associazioni La città che vogliamo e Cantiere di comunità prenderanno parte ospiti autorevoli. Sono invitati anche il ministro per il Sud Mara Carfagna e il presidente dell’Anci Antonio De Caro.

Comments are closed.