LA VESPUCCI E’ A NAPOLI PER LA CAMPAGNA D’ISTRUZIONE. A TARANTO L’EPILOGO

In Campania gli Allievi dell'Accademia Navale. Il 6 settembre tappa finale sullo Jonio

173

Dal 22 al 24 luglio nave scuola Amerigo Vespucci ormeggerà a Napoli, nel porto del capoluogo campano, per la quarantunesima volta nella sua storia e dopo un’assenza di cinque anni.

Il veliero sarà ormeggiato sotto Castel Nuovo, Maschio Angioino, simbolo della città partenopea ed ogni sera si illuminerà con il tricolore.

Nave Vespucci raggiunge Napoli provenendo da due giorni di sosta nelle acque dell’Arcipelago maddalenino nel quale sono state svolte attività marinaresche con i palischermi (imbarcazioni a remi sulle quali gli allievi si addestrano) tra gli allievi dell’Accademia e quelli della scuola sottufficiali di La Maddalena.

Suggestiva l’ammaina solenne con i pennoni illuminati di verde bianco e rosso a simboleggiare il profondo legame che lega la Marina Militare all’isola nella quale si trova una delle principali scuole della Marina Militare.

Al comando del capitano di vascello Gianfranco Bacchi prosegue la campagna d’istruzione 2021 con l’addestramento dei 118 giovani cadetti che saranno impegnati in numerose attività didattiche ed addestrative nell’ambito delle discipline marinaresche e della formazione etico-militare.

Prima di ormeggiare in Italia, nave Vespucci ha solcato le acque del Mar Mediterraneo raggiungendo le isole Baleari dove ha fatto visita alla città spagnola di Port Mahon, rendendo omaggio al sacrario dei caduti della Corazzata Roma.

Nel corso della campagna di istruzione, gli allievi potranno toccare con mano l’importanza del lavoro di squadra e il significato di essere membri di un equipaggio al servizio del proprio Paese.

Dopo la sosta a Napoli, l’Amerigo Vespucci continuerà la Campagna d’Istruzione 2021 facendo rotta verso Cagliari, in Sardegna. A Taranto, il 6 settembre, l’epilogo.

Nave Vespucci, al fine di mitigare il rischio di contagio da Covid-19, non sarà aperta alle visite a bordo nella campagna d’istruzione 2021, tuttavia sarà visibile dalla costa in ogni occasione di passaggio ravvicinato o di fonda nei luoghi di particolare interesse del Paese.

Comments are closed.