LA CITTADELLA DELLA CARITA’ RISPONDE A PERRINI

La Fondazione invita il consigliere regionale nella struttura

496

La Fondazione Cittadella della Carità smentisce “ i presagi”  del consigliere  regionale Perrini su “un tentativo di svalutare la struttura e la sua attività” per una eventuale cessione.

La Cittadella della Carità – si legge in una nota – con pazienza ed ostinazione mantiene la sua vocazione alla “cura”  ed al servizio della comunità cittadina e non solo.

L’opera di mons. Motolese ha ancora oggi forti elementi di radicamento al territorio che non possono venire dismessi e che sono patrimonio dell’intera città. Con questo intendimento l’attuale CdA prosegue nella difficile opera di rilancio ed efficientamento della struttura.

Invitiamo il consigliere Perrini a venire in Cittadella per un cordiale ed aperto confronto sui fatti e non sui sospetti, certi come siamo che sia stato non correttamente informato.

Comments are closed.