INTERINALI: KYMA AMBIENTE ANTICIPA PARTE DELLE SPETTANZE

Il presidente di Kyma Ambiente Giampiero Mancarelli ha incontrato un gruppo di lavoratori interinali

322

Questa mattina il presidente di Kyma Ambiente Giampiero Mancarelli ha incontrato un gruppo di lavoratori interinali, dell’agenzia Tempor, in servizio presso Kyma Ambiente, all’interno dell’autoparco aziendale.

Dopo l’incontro, su disposizione del sindaco di Taranto Rinaldo Melucci, a salvaguardia delle famiglie dei lavoratori, e secondo quanto stabilito da un accordo sindacale firmato nell’immediatezza alla presenza dell’assessore alle società partecipate Francesca Viggiano, Kyma Ambiente ha inteso sostituirsi eccezionalmente e momentaneamente all’agenzia interinale ed erogherà nelle prossime ore la cifra di 1.000 euro, a titolo di parte delle spettanze ai lavoratori. Inoltre è stato comunicato dall’agenzia interinale all’azienda il pagamento completo degli emolumenti di gennaio scorso.

Pertanto al momento, alla platea dei somministrati arriverà il saldo della mensilità di gennaio da parte dell’agenzia Tempor e un’altra parte erogata direttamente da Kyma Ambiente. I ritardi nei pagamenti, si ricorda, sono dovuti alla mancata ricezione dei fondi di ristoro previsti dall’emergenza Covid, provenienti dal Governo centrale, che ammontano a quasi 2 milioni e mezzo di euro per il solo anno 2021.

Amministrazione Melucci e Kyma Ambiente hanno immediatamente raccolto l’invito dei lavoratori, agendo in sinergia a tutela delle famiglie in questo periodo di difficoltà sul quale si sta operando per porre le giuste soluzioni.

Comments are closed.