IL TARANTO SULL’OTTO VOLANTE. KO ANCHE IL SAVOIA

Ottavo successo di seguito per i rossoblù grazie alla rete nel recupero di Croce

592

Ottava vittoria consecutiva per il Taranto, che batte il Savoia per 1-0 grazie alla rete di Croce siglata durante i minuti di recupero.

Il Taranto si presenta con il solito 4-2-3-1 e mister Panarelli schiera per la prima volta a centrocampo sia Bonavolontà che Marsili. Attacco tutto over composto da Di Senso, D’Agostino ed Esposito alle spalle di Favetta. Nel Savoia partono dall’inizio gli ex Alvino e Diakite. Al 47’ il Taranto sblocca il risultato, Oggiano mette in mezzo un pallone per Croce che a due passi dalla porta spedisce il pallone in rete. Al 50’ Del Sorbo calcia da buona posizione ma Antonino si distende e blocca la sfera. La gara termina dopo 6’ di recupero sul risultato di 1-0.

TARANTO-SAVOIA 1-0

RETI: 47’ st Croce (T).

TARANTO (4-2-3-1): Antonino; Pelliccia, Bova (23’ st Roberti), Di Bari (31’ pt Massimo), Ferrara; Marsili, Bonavolontà (31’ pt Carullo); Di Senso (13’ st Oggiano), D’Agostino, Esposito; Favetta (27’ st Croce). A disposizione: Pellegrino, Manzo, Guadagno, Menna. All. Luigi Panarelli.

SAVOIA (4-3-3): Savini; Nives, Poziello, Cacace, Esposito; Maranzino, Costantino, Ausiello (33’ st Franzese, 35’ st D’Ancora); Alvino (43’ st Del Sorbo), Diakite (33’ st Ayina), Rekik (23’ st Guastamacchia). A disposizione: Scolavino, Tedesco, Rondinella, Marino. All. Salvatore Campilongo.

ARBITRO: Cavaliere Ermes Fabrizio di Paola.

ASSISTENTI: Spina Santino di Palermo – Giuggioli Lorenzo di Grosseto.

AMMONITI: Maranzino (S), Costantino (S), Bova (T), Pelliccia (T), Croce (T).

ESPULSI: Nives (S) al 20’ st per doppia ammonizione.

RECUPERO: 4’ pt – 5’+1’ st.

(da Tuttocalciopuglia.com)

Comments are closed.