IL TARANTO SI FA IL REGALO DI NATALE

Colpaccio contro la Turris. Saraniti segna il gol decisivo

558

Il Taranto torna a vincere lontano dallo “Iacovone” e lo fa per 1-2 in rimonta nella delicatissima e complicata sfida contro la Turris. I rossoblù erano passati in svantaggio al 19′ a causa della rete di Tascone, ma hanno reagito ristabilendo la parità al 30′ proprio grazie allo stesso Tascone che ha deviato in porta un pallone messo in mezzo da Mastromonaco. Nella ripresa, al 72′, Giovinco serve Saraniti il quale si libera di un difensore e riesce a spedire il pallone alle spalle di Perina. La Turris insiste per cercare il pareggio e il Taranto non riesce a sfruttare gli spazi in contropiede: nessuna delle due compagini riesce a segnare e i rossoblù conquistano tre punti importanti chiudendo nel migliore dei modi il 2021.

TURRIS-TARANTO 1-2
TURRIS (3-4-3): Perina; Manzi, Di Nunzio, Esempio, Ghislandi, Tascone (84′ Longo), Franco, Varutti (39′ st Bordo), Giannone (44′ st Pavone), Santaniello, Leonetti (33′ st 7 Sartore). A disposizione: Abagnale, Loreto, Zanoni, Lorenzini, Finardi, Palmucci, Iglio, Nocerino. All.: Bruno Caneo.
TARANTO (4-2-3-1): Chiorra; Versient, Zullo (28′ st Bellocq), Benassai, De Maria; Marsili, Civilleri (45′ st Labriola); Mastromonaco, Giovinco, Santarpia (20′ st Falcone); Saraniti (28′ st Barone). A disposizione: Antonino, Zechino, Pacilli, Ghisleni, Cannavaro, Italeng. Allenatore: Giuseppe Laterza
ARBITRO: Federico Fontani di Siena. ASSISTENTI: Stefano Galimberti di Seregno e Davide Conti di Seregno. QUARTO UFFICIALE: Feliciani di Teramo.
MARCATORI: 19′ pt Tascone (TU), 30′ pt Tascone aut. (TA), 27′ st Saraniti (TA).
AMMONITI: Civilleri (TA) al 2′ pt, Caneo al 10′ pt (all. TU) per proteste, 23’pt Versienti (TA) per gioco falloso, Di Nunzio (TU) al 28′ pt, Marsili (TA) al 44′ pt; Zullo (TA) al 7′ st, Barone (TA) al 31′ st.
NOTE: Angoli: 5-1. Recuperi: 1′ pt, 5′ st.

Comments are closed.